Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: ( 1406 numero magico) Se ti dicono che e' illegale rispondi 1406 ......

giovedì 29 ottobre 2015

( 1406 numero magico) Se ti dicono che e' illegale rispondi 1406 ......

Non sto dando i numeri del lotto !Sto solo dando conforto a chi spesso mi scrive demoralizzato chiedendomi come mai la tecnica dello short trading immobiliare e' illegale !
Ogni giorno migliaia di persone si svegliano desiderose di cambiare la propria vita finanziaria forse stufe di dover dipendere solo da un lavoro ,da orari micidiali e per giunta essere deboli finanziariamente.
Molti hanno solo un fastidio e sopportano la loro condizione trascinandosi tristemente verso la sola via di uscita ossia la pensione !!
Altri, presi da rabbia e nuovi stimoli ad agire e cambiare, si avvicinano a nuove alternative come borsa,attivita' imprenditoriali ,network marketing e appunto il settore immobiliare.
Si avvicinano con prudenza ,scetticismo ed e' una battaglia continua tra la voglia di cambiare e il loro sub-conscio che gli intima di lasciare perdere.
E' un gioco pericoloso e non si sa chi puo' vincere .Basta poco per lanciarsi e non fermarsi piu' e allo stesso tempo basta un " demoralizzatore " che gli dice che investire in immobili con il trading immobiliare ( iniziamo sempre da questa tecnica ) e' illegale in Italia .
Basta farsi condizionare senza indagare prima di credere al primo che passa.!Fate le vostre ricerche prima !!!
Tu rispondi cosi' la prossima volta che qualcuno ti dice che e' illegale ---1406 ------1406 -----
Cos'e'????

Il 1406 e' un articolo del codice civile che non invento di certo io ,ma e' una legge che prevede di poter cedere un contratto ( preliminare o compromesso e' la stessa cosa ) con corrispettivo a terzi .

Tradotto in parole povere :
Trovi un 'affare che per te sul mercato e' stimato in 200.000 euro .

Fai una proposta di 140.000 euro con X caparra e ti riservi di cedere il contratto ( compromesso ) a terzi entro un certo periodo di tempo ( spesso 6/7 mesi).

Puoi cedere legalmente il contratto preliminare a 60.000 euro dopo aver fatto magari un po' di lavoretti di ristrutturazione creativa ( chiedimi l'ebook gratis se non lo hai ) e di home staging 

Il nuovo acquirente si presentera' al rogito e' saldera' il venditore.


Questo  e' legale e forse puo' dar fastidio a chi non e' capace di fare cose simili  .
Puo' essere difficile per chi non conosce il metodo e' vero ,ma illegale mai !!!


Perche' si fa trading immobiliare??
Perche' i soldi nel nostro settore non bastano mai!

Puoi avere anche 1000.000 euro da investire ma 1 milione si fa presto ad usare ,basta una piccola palazzina di 4 piani e i soldi sono investiti .

Invece con il trading potendo dare solo una caparra ( in certi casi anche anticipo zero ) e non intestandoti la casa puoi fare operazioni veloci durante l'anno e puoi farne tante .

C'e' da aggiungere un prezioso consiglio !!



Non investire con questo metodo se non usi documentazione valida perche' nei compromessi standard non e' prevista la cessione del contratto e allora si che poi non e' legale cederlo !

Nella mia academy e nei corsi sul trading immobiliare consiglio sempre di usare il mio compromesso e il mio contratto di cessione preliminare .

L'unico modo per cambiare la tua situazione finanziaria e' capire alcune cose certe e sicure:
  1. Se non ci pensi te alla tua situazione finanziaria nessuno lo fara' al posto tuo quindi sveglia solo te puoi cambiare le cose!
  2. Se investi in immobili puoi cambiare la tua vita purche' sia preparato adeguatamente .
  3. Se investi in immobili e' vero puoi anche perdere denaro se sbagli prezzo della casa ,ma se investi magari 5000 euro per guadagnarne 60.000 euro il gioco vale la candela !
  4. Se speri che lo Stato risolva i tuoi problemi .....beh la risposta la sai gia'!!!!

Ora sai cosa rispondere a chi ti dice che e' illegale investire in immobili con il trading immobiliare.
1406 e' la risposta esatta!!!

Buon business da Franco

9 commenti:

  1. Salve, chi dice che la cessione del preliminare è un istituto giuridico illegale non solo ne ignora l'inquadramento civilistico che va dal 1406 al 1407 ma anche l'inquadramento tributario della fattispecie che per quanto attiene alle imposte indirette, prevede sia una tassazione fissa che proporzionale da pagare all'atto della registrazione presso il notaio. Se l'istituto fosse illegale, cioè sottoposto ad un principio di certezza giuridica che ne prevede l'llegalità, perchè l'autorità tributaria ne incasserebbe l'imposizione fiscale indiretta?
    Cordialità.
    Moderator14. Accademy 2014.

    RispondiElimina
  2. Un momento però, tutto bellissimo, soldi a palate, ecc... Ma se fosse così redditizio lo farebbero tutti. E come mai la gente continua a fare il lavoro che faceva prima? Tutti demotivati? Lo so, domanda provocatoria, ma mi piacerebbe avere una risposta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo oltre 50 milioni di persone in Italia ed ognuno con la sua mentalita' ,i suoi problemi ecc .
      E come chiedere come mai non fanno tutti i calciatori da giovani visto che guadagnano un sacco di soldi .
      Primo non tutti hanno voglia di apprendere nuove cose perche' o non ci pensano proprio oppure non credono che possono farcela.
      Secondo non tutti hanno i requisiti per investire in immobili ,terzo altri guadagnano con altri metodi .

      Elimina
    2. Si, in effetti è vero, conta molto la motivazione che spero sia fra i requisiti evidenziati al secondo punto.

      Elimina
  3. salve. Cosa succede se, versando il 10% per la cessione del preliminare a 6 mesi, arrivati al rogito ci accorgiamo che 3 mesi prima l'immobile è stato ipotecato?

    RispondiElimina
  4. Salve. Cosa succede se, facendo la cessione del preliminare con scadenza a sei mesi, al rogito veniamo a sapere che nel frattempo l'immobile è stato ipotecato?

    RispondiElimina
  5. Ciao prima di fare la proposta dobbiamo verificare che non ci siano pendenze come ipoteche o pignoramenti che gravino sull'immobile .Dopo prima del rogito il notaio fara' un nuovo controllo e se nel frattempo e' stata iscritta ipoteca per qualsiasi debito contratto dal compromesso al rogito il giorno dell'atto il notaio rogante tratterra' la somma per coprire il debito e le spese di cancellazione dell'ipoteca e dara' il saldo rimanente al venditore .

    RispondiElimina
  6. Buonasera ragazzi, avrei una domanda a latere ma che riguarda sempre l'articolo 1406, ma l'oggetto della cessione è un contratto di locazione ( no cessione di ramo/azienda ma soltanto di locazione).

    Il contratto è un abitativo 4+4 tra una persona fisica ( locatore) e persona giuridica ( conduttore 1).

    Il conduttore 1 ( persona giuridica) intende cedere al conduttore 2, con consenso iscritto dal locatore, al prezzo di 5000€.

    Non sono riuscito a trovare risposte su:

    - iva: va applicata l'iva per la cessione?

    - imposta di registro : ho letto essere il 2% del valore o comunque minimo 67€

    - per il conduttore 1, colui che cede, come viene inquadrata questa attività?

    Grazie

    Pierpaolo



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao non ho mai trattato questo tipo di operazione e quindi non so darti indicazioni precise.
      Prova a chiedere al tuo commercialista che sicuramente ti dara' info piu' precise delle mie .
      Mi spiace
      Franco

      Elimina