Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: La prima volta non si scorda mai...Le loro storie.

venerdì 3 maggio 2013

La prima volta non si scorda mai...Le loro storie.


Vogliamo parlare della nostra prima volta?
Ma cosa avete capito !!
Parliamo della conclusione della vostra prima operazione immobiliare.
Non e' difficile scambiarla come una prima volta
 " classica" tra 2 persone innamorate .
Lo so che qui non parliamo di amore ,affetto e altre cose ma solo di soldi ,ma le emozioni che si provano in quel momento non sono molto distanti dalla nostra prima volta .
Per molte persone addirittura e' meglio di quello che si prova nel sesso .

Vediamo allora le senzazioni che hanno provato chi ha concluso la loro prima operazione immobiliare ,solo chi le ' ha concluse puo' capire cosa si prova e quindi le rendiamo pubbliche anche per chi ancora e' in fase di studio o e' li per decidere se cambiare la propria vita finanziaria attraverso gli investimenti immobiliari.

Ecco alcune senzazioni sulla loro prima volta di neo investitori del nostro blog.

"Ero li impacciato e agitato allo stesso tempo ..il mio mediatore stava leggendo la rivendita del preliminare e vedevo la sua segretaria che mentre chiedeva i documenti di identita'alle parti  e poi chiese l'assegno circolare al nuovo acquirente che avevo trovato in pochi mesi .
Quando ho visto l'importo dell'assegno realizzai che era tutto vero ,avevo concluso la mia prima operazione di cessione del preliminare .Avevo la bocca secca e mi sembrava di essere rosso in viso ,speravo tra me  e me che nessuno se ne accorgesse !!!Avevo in mano un assegno che copriva oltre 1 anno di duro lavoro da operaio ,ero felice......"
Giovanni S.  (Verona) 44 anni Operaio. Corso frequentato " Senza Anticipo prima edizione"

"Mi raccomando sfrutti quel gazebo' nel giardino !!Queste sono le parole che mi sono rimaste impresse alla conclusione della mia prima operazione immobiliare.
Ricordo che sin dalla prima visita al don't wanters la prima cosa che notaio fu il giardino devastato e pieno di erbacce e di escrementi di ogni tipo .Ma io come si insegna nei corsi avevo fatto i compiti e sapevo che le cose dovevo vederle non per come erano ,ma per come sarebbero diventate .
E io vidi in quel giardino vergognoso un bellissimo prato inglese , un gazebo' e un qualche gioco per bambini .
Non so perche' ,ma e' la prima cosa che ho avuto in mente.
Alla rivendita si puo' dire che ho vendto il giardino e non l'immobile !!
Ricordo solo questo Franco , la felicita' di aver trasformato qualcosa di orribile in una cosa bella e rilassante.Forse ci si aspetta che parli di soldi ,ma in quel momento l'assegno che avevo in mano non era la prima cosa che ricordo .Ricordo solo la frase al mio acquirente che dissi quando lo salutai "Mi raccomando sfrutti quel gazebo".
Rita .M ( Gallarate)  39 anni Impiegata.Corso frequentato " Academy executive" prima edizione


"Sudavo , mi batteva il cuore , una forte voglia di fumare , avevo caldo ,non non sto parlando di un principio di infarto ma della sensazione di quando conclusi la mia prima operazione immobiliare.Sapevo quanto avrei guadagnato ,sapevo che questo momento era il piu'ricercato ,e molte volte sono stato li li per mollare quando le cose andavano male .
Pensavo a quando cercavo di farmi una squadra e nessuno mi filava , pensavo a quando mi dicevano che era impossibile fare queste cose e che perdevo il mio tempo, pensavo ai numerosi mediatori che mi dicevano che se l'affare lo trovaano se lo facevano noi ,insomma pensavo che ero li e che mi sentivo imbarazzato di prendere dopo poche settimane decine e decine di migliaia di euro per pochi giorni di lavoro .
Ma insomma per me non e' un lavoro ma un investimento immobiliare e chi investe puo' perdere tutto il suo capitale e quindi era giusto anche raddoppiarlo.
Mille pensieri mi passavano in quell'istante ,ma quando presi il mio assegno ero felicissimo e sapete cosa mi e' venuto in mente?  " Non vedo l'ora di rifarlo, esco fuori mi accendo una sigaretta e sono soddisfatto ".
Paolo .D ( Figline Val D'arno ) 42 Artigiano.( Corso senza anticipo prima edizione)

Tu hai mai concluso qualcosa con gli immobili ?
Anche una semplice asta immobiliare o un piccolo investimento.
Ricordi le sensazioni che hai provato?
Se le ricordi ,condividile con noi .Questo post rimarra' per sempre aperto per questo argomento .
Buon business da Franco.

Nessun commento:

Posta un commento