Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Stanco di vivere ...come queste persone ?

martedì 21 giugno 2016

Stanco di vivere ...come queste persone ?

Sicuramente sarai super impegnato in questo momento e stai dando una sbirciata a questo post con il tuo smartphone e avrai poca voglia di conoscere i fatti degli altri .
Ma se hai pochi minuti di tempo voglio presentarti queste persone che purtroppo hanno molti problemi quotidiani e non riescono a reagire e si trascinano tristemente verso la lontana pensione e conducono una vita con poche soddisfazioni .
Loro vivono cosi' .... e se non troverai nessuna somiglianza con loro significhera' che sei felice ed hai operato bene in questi anni .
Vediamo di conoscerle per bene .

In comune hanno tutti la lealta' ,impegno ,sacrificio ,ma sono ugualmente infelici "finanziariamente" e invece di reagire si trascinano e si rassegnano !

Ti presento Pippo bravo padre di famiglia che lavora dalla mattina alla sera per mantenere la famiglia.
Come Pippo in Italia sono in tanti .Troppi purtroppo .
Vediamo chi e' .

Per Pippo ogni anno e' identico .Lavoro ,domenica di festa ,conti a fine mese che non tornano mai e tanta preoccupazione.

La famiglia gli e' vicino e spera che la crisi passi ,che il governo cambi ,che abbassino l'eta ' pensionabile da 67 a 64 anni .
Povero Pippo .


Spesso chiede aiuto ai genitori anziani e ai suoceri .
Da solo non riesce a pagare il dentista ai figli ,comprare la cameretta nuova ai bambini ,fare una vacanza dignitosa senza sentirsi in colpa.

 Ha 40 anni ,ma ne dimostra di piu' .

I soldi non faranno la felicita' dicono  ,ma ti fanno sorridere  e ti danno piu' tempo per stare con la famiglia ,per essere in forma e in salute .

Pippo ha due alternative .

La prima e' non fare nulla e aspettare un aumento di 85 euro in busta e trascinarsi per altri 25 anni in attesa di una pensione da fame e come passatempo guardare "Porta a porta ",Ballaro' e farsi prendere in giro con le storie dei Rom ,della sicurezza nelle citta' ,di Renzi e di chi puo' dare una svolta al nostro Paese .



La seconda e' "incaz...si " e capire che nessuno lo aiutera' se per prima cosa non si ferma un attimo e comprende che se non ci pensa lui alla sua liberta' finanziaria nessuno lo fara' al posto suo .

Pippo ha una grande responsabilita' .

Se la sua famiglia vivra' serenamente bene per i prossimi 25 anni significhera' che ha usato la testa per farli stare bene e non avra' aumentato le ore di straordinario che servono solo a coprire qualche spesa extra o a mettere da parte qualche risparmio,ma avra' messo in piedi un'alternativa valida al proprio lavoro .

Corso Opzioni di Acquisto a Riscatto


La paura dell'ignoto ,il timore di fallire ,la pigrizia mentale ,la rassegnazione sono i nemici di Pippo .

Il tempo non e' un suo alleato perche'  facendo sempre le stesse cose ogni santo giorno  e' matematico che non cambiera' nulla .

Pippo potra' riuscirci solo se lo vuole e smettera' di ascoltare i consigli della Tv ,degli amici che sono nella stessa situazione .

Pippo dovra' fare come chi in passato ha cambiato la propria situazione finanziaria da solo senza l'aiuto di nessuno ossia diventare un curioso ossessivo e determinato e scovare metodi legali e creativi per avere entrate extra .

C'e' chi riesce con il settore immobiliare come ho fatto io in passato ,altri con la Borsa ,altri con il network marketing ecc.

E' facile ??
Nulla e' semplice e nulla e' gratis ,ma sicuramente e'meglio condurre una vita "piena " e mettersi in gioco che aspettare di andare in pensione poco prima di morire e aver vissuto una vita senza soddisfazioni .
In bocca al lupo Pippo .

Grazie per il tuo tempo.
Franco

Nessun commento:

Posta un commento