Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: 3 metodi "stra-usati" per vivere di stenti con gli immobili .

martedì 22 settembre 2015

3 metodi "stra-usati" per vivere di stenti con gli immobili .

Per una volta voglio elencare i metodi piu' usati per non cambiare nulla nella propria vita finanziaria con il mattone .
Un post al contrario che anche se elenca cose poco positive che fanno vivere non bene le persone possono essere di grande aiuto per chi magari pensava di fare bene sperando in una vita migliore .
Quindi possiamo anche elencare questi metodi come " 10 consigli da non utilizzare se vuoi arricchirti un po' con gli immobili ".
Vediamoli e evitiamoli come le peste !!!!

Parliamo di presunti investitori ,di persone che credono di fare affari o di compiere azioni corrette per il proprio benessere finanziario salvo poi ritrovarsi sempre nelle stesse condizioni .

                                                               


                                                         COMPRARE ALL'ASTA.....

Un attimo di pazienza !!!Non sto per dirti che non puoi comprare all'asta ,sto per dirti che molte persone che oggi vivono di stenti hanno acquistato un immobile con questo metodo senza conoscere minimamente il prezzo dell'immobile.
Come faccio a dirti queste cose ???
Sono mediatore oltre che investitore ed ho in vendita almeno 10 immobili all'anno di persone che hanno "spudoratamente "partecipato all'asta credendo di fare un 'affare .

Quando vengono da me in agenzia per vendere la casa ( dopo aver tentato privatamente per 6 mesi ) cadono per terra quando gli do la stima precisa dell'immobile.

La loro risposta alla mia valutazione inferiore di circa il 40% ( anche il 50% in alcuni casi ) al prezzo di acquisto all'asta e' sempre la stessa .
"Ma guarda che l'ho preso all'asta!!!"
"La perizia lo stimava il doppio """
E allora???

Asta non significa per forza affare .
Perizia non significa corretta stima di mercato anzi spesso non lo e' !!

Queste persone ora si trovano con un mutuo accesso ,rate da pagare mensilmente,amministrazione ordinaria e straordinaria e spesso una casa da riordinare che impedisce la locazione salvo la spesa di altri soldi per poi prendere un canone che andra' si e no a coprire la rata di mutuo .

Al primo posto quindi della classifica " Come vivere di stenti " c'e' comprare all'asta senza avere nessuna conoscenza dei prezzi e delle regole di questo metodo .



                                                    OFFRIRE MENO  ,SEMPRE MENO !!!

Anche qui quanti soldi gettati al vento .
Ci scappa l'affare spesso pensano !!
"Io offro meno di quello che chiede il venditore ."
"Prendere o lasciare ".
" Io pago cash e se li vuoi sono pochi ,maledetti e subito ".

Non vi racconto storie ,sono frasi che sento spesso nel mio lavoro.
Sanno chiedere solo sconti,ma non sanno realmente il valore della casa !!!


Ho case in vendita di clienti che hanno acquistato usando tutti i loro risparmi per rivendere con profitto .

Per prima cosa se si vuole fare questo tipo di investimento perche' gettare via i risparmi quando si puo' benissimo usare il trading immobiliare che ti fa risparmiare imposte e costi notarili e non necessita' del saldo al rogito .

Ma anche se fosse non funziona la regola dell'offerta inferiore a quello che chiede il venditore.

Esiste la regola dell'offerta sotto il prezzo di mercato ,ma e' troppo faticoso forse per questi investitori studiarli o non sanno probabilmente che si devono studiare i prezzi se si vuole fare questo business.


COMPRARE LA CASA PER LE VACANZE

Perche' "indebitarsi " per 20 anni per andare al mare o in montagna 10 volte all'anno e pagarsi amministrazione ordinaria ,straordinaria Imu ,Tares ,Tasi ???

Perche' posso permettermelo !!

Ok questa e' la risposta giusta !!

Se hai operato bene nella tua vita professionale ,hai rendite extra mensili ,un ottimo stipendio e non fai nessuna fatica a goderti questo bene hai tutta la mia stima .

Ma acquistare un immobile per andarci poche volte all'anno e dover fare sacrifici ogni anno per far quadrare i conti dicendo a te stesso " e' un investimento se lo ritroveranno i miei figli " non e' il massimo !!!

Devi sapere che chi si trova in difficolta' a pagare questo "lusso " dopo un paio di anni mette subito in vendita l'immobile e spesso non rientra dei soldi spesi per l'acquisto e ci ha rimesso solo spese e spese di gestione dell'immobile .

La seconda casa e' una cosa fantastica per la famiglia ,ma deve ( a mio parere) essere un mezzo per essere felici e non per lavorare di piu' per mantenerla !!

Un conto e' fare un mutuo di 700 euro per acquistare l'immobile e magari creare 3 rendite extra mensili con 3 sublocazioni che vanno a pagare la rata ogni mese della tua casa al mare!

Non credi sarebbe meglio sapere che hai trovato con creativita' un modo per goderti l'immobile che tirare fuori ogni mese quasi mille euro ??

Queste sono i  tre migliori metodi per vivere di stenti con gli immobili !!

Insomma ora che li conosci ti auguro di fare tutto il contrario !!!
Mi raccomando !!
Buon business da Franco


4 commenti:

  1. CIAO, MA LA CESSIONE DEL PRELIMINARE È UN 'ATTIVITA CHE PUO' ESSERE EFFETTUATA ANCHE SENZA PARTITA IVA (INTENDO DIRE 2/5 OPERAZIONI L'ANNO ) PER SEMPRE?
    GRAZIE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esiste una dottrina chiara sulla cessione del contratto che non nasce con l'idea di farne un'attivita' .
      Ci sono molte variabili .
      L'importante e' dichiarare i proventi nella dichiarazione dei redditi .

      Elimina
  2. CIAO, LA REGOLA DI OFFRIRE SOTTO IL PREZZO DI MERCATO, SIGNIFICA CHE SE IL PREZZO RICHIESTO DAL VENDITORE E' GIA' SOTTO IL PREZZO DI MERCATO (AD ESEMPIO IL 30% IN MENO), NON SERVE CHE IO TRATTO ULTERIORMENTE IL PREZZO, MA DEVO CONCENTRARMI SUGLI ALTRI ASPETTI (TEMPO DI RIVENDITA, LAVORI, CHIAVI, ECC).
    GRAZIE PER LA RIOSPOSTA

    RispondiElimina
  3. Ottimi consigli .Grazie

    RispondiElimina