Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Diventare investitori - Intervista a Gentile Francesco .

mercoledì 15 luglio 2015

Diventare investitori - Intervista a Gentile Francesco .

Ciao sono Claudia Meloni assistente del blog.Con molti di voi ci conosciamo soltanto via mail dove rispondo alla mail relax.immobiliare@yahoo.it alle vostre prime esigenze e curiosita' sul blog e i nostri corsi .
L'altro giorno ho deciso di raccogliere alcune vostre domande dirette all'autore e ho in pratica "sequestrato"  Franco ed ho creato un' intervista che puo' essere utile per chi non conoscesse la storia dell'autore del blog  e com'e' riuscito a diventare investitore immobiliare da solo e a far nascere questo  blog che da anni e' leader della formazione on line in Italia .
Buona lettura .
Redazione :Com'e' nata la passione per gli investimenti immobiliari ?

Franco : Avevo circa 10 anni fa l'esigenza di trovare un'alternativa alla mia professione di agente immobiliare e titolare di 5 agenzie sul territorio
 genovese .
Tutto il mio benessere finanziario dipendeva esclusivamente dal mio lavoro .

Una domanda mi veniva sempre in mente !Cosa potrebbe accadere se il mio settore dovesse subire dei cali e il mio reddito crollasse?
Sarebbero stati grossi guai .Dipendevo dal mio lavoro .Avevo le mie abitudini ed uno stile di vita "agiato " .Ma non avevo altro che il mio lavoro .

Cosi decisi di investire prima in Borsa .
Ho frequentato seminari ,letto libri ,studiato per 1 anno circa ,ma alla fine tutto quello che tentavo si tramutava in "perdita di denaro ".

Non faceva per me !
Non mi piaceva !
Quindi da persona "saggia " lascia perdere e passai oltre.
Un giorno lessi per caso un libro sugli investimenti immobiliari e rimasi folgorato !
Ma come mai non ci avevo pensato prima mi chiesi !
Io ero gia' nel settore immobiliare e perche' non imitare i grandi del settore e iniziare ad investire nel mattone ?

Allora cominciai a leggere ,studiare e interessarmi a questo business e dopo 1 anno di duro lavoro conclusi la mia prima operazione di cessione del compromesso .

 Ho impiegato molto tempo perche' non trovai  nulla ,ma veramente nulla di valido che insegnasse ad investire in immobili realmente con esempi ,esercizi e supporto diretto .

Con il solo libro "nothing down " di R Allen riuscii a raggiungere il primo obiettivo .
Ora dopo molti anni insegno anche agli altri a investire in immobili !!

Redazione : Quali sono i requisiti per investire in immobili ?

Franco : Bella domanda .Ne parlo spesso anche nei miei video .
Ad esempio come sapete io iniziai con la Borsa ,ma dopo poco tempo compresi di non avere i requisiti e dovetti abbandonare.

Mentre avevo certamente i requisiti per investire in immobili .
Posso rispondere per mia esperienza dicendo cosa non serve :
  • Non servono i capitali ( io non ne avevo )
  • Non e' necessario essere giovani 
  • Non e' necessario lasciare il posto di lavoro ( io non l'ho fatto) 
  • Non e' necessario essere esperti del settore 
  • Non serve aprire subito una partiva iva .

Cosa serve ?
  • Voglia di cambiare la propria situazione finanziaria. ( forte voglia)
  • Studio ,molto studio delle regole del gioco .
  • Perseverare nei primi mesi.
  • Non abbandonare al primo ostacolo ( io in borsa ho atteso oltre 1 anno e le ho provate tutte)
  • Non farsi condizionare  da fattori esterni ( Amici ,parenti ,conoscenti )
  • Pazienza.
  • Obiettivo di breve termine. ( la prima operazione ) 
  • Passione .

Mi collego in conclusione con la passione !!

Io quando investivo in borsa non l'avevo .Non mi coinvolgeva .
Studiavo ,facevo esercizi ,ma in realta' non mi ha mai fatto "battere il cuore".

Quando concludo un operazione o quando sento che un mio "studente "ha chiuso una trattativa a me "batte il cuore " piu' forte e mi sento felice!

Se una cosa ti piace e ti senti felice di farla ,in pratica sei pagato per divertirti .

Molti fanno un lavoro che non amano solo perche' sono obbligati per sopravvivere e quindi se gli spieghi come investire con gli immobili e non amano farlo perche' dovrebbero fare qualcosa che non sopportano visto che non sono obbligati come nel loro lavoro ?

La passione la si scopre strada facendo e soltanto noi stessi possiamo sapere se investire in immobili e' il nostro destino !!

Redazione : Perche' sei diventato un formatore ?

Franco : Per gioco !Stavo bene .Guadagnavo con i miei investimenti e avevo anche le mie agenzie !
Avevo anche tempo a disposizione per stare con la famiglia !
Allora perche' andarmi a cercare altri impegni come formare persone che non sanno nulla di immobili?

Un giorno con un mio partner in affari Marco ,cominciammo a tenere una specie di diario di bordo su un blog di blogger.

Scrivevamo cosi' ,per gioco e notammo che qualcuno ci seguiva !

Senza pubblicita' e da perfetti sconosciuti molte persone  volevano saperne di piu' sui nostri investimenti .

Fu cosi che e' nato il blog di relax-immobiliare.
Per gioco .
Pero' le persone aumentavano e da 5 iscritti alla newsletters arrivammo dopo tre mesi ad averne 500 .

Solo dopo 1 anno dal lancio del blog arrivammo ad avere oltre 1500 seguaci .


PRENOTA UN POSTO PER L'8 SETTEMBRE E RICEVI  SUBITO UN OMAGGIO




Marco scappo' immediatamente .Non aveva tempo e forse "passione" per seguire a tutte le ore del giorno persone che chiedevano info e aiuti .

Io invece avevo la passione anche per aiutare gli altri a raggiungere il loro obiettivi con il settore immobiliare e anche se mi e' costato quasi tutto il tempo che mi rimaneva libero durante la giornata ho deciso di creare una struttura professionale ed insegnare tutto quello che io non ho trovato in passato per investire nel mattone.

La mia scuola academy che conta circa 400 iscritti insegna a non esperti ad investire in immobili .
Esempi chiari ,supporto mio diretto ( non delego a nessuno nella mia scuola) ,un forum per far incontrare tutti  gli iscritti ha reso questa scuola la prima in assoluto in Italia nel panorama della formazione on line nel settore immobiliare.

E' la prima anche perche' non esiste ancora una struttura cosi completa e articolata in Italia.
Parliamo di scuola on line e non di seminari live che al momento vede protagonista soltanto un grande formatore famoso .

La scuola on line permette di assimilare concetti ,fare tentativi ,esercitarsi con calma ed essere seguiti.
Questo non accade nei seminari live dove in soli 2 giorni devi apprendere tutti i concetti che sono per la maggior
parte dei partecipanti totalmente nuovi .

Redazione :Grazie Franco per aver risposto alle domande.

Franco :Grazie a tutti .



1 commento: