Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: I 4 errori "imperdonabili "degli investitori improvvisati

venerdì 10 aprile 2015

I 4 errori "imperdonabili "degli investitori improvvisati

Il 90 % delle persone che frequentano la mia scuola academy executive non ha grande  esperienza nel settore degli investimenti immobiliari .
Sono persone che vogliono cambiare la loro situazione finanziaria e si sono messe in gioco affrontando un percorso testato da altri per replicarlo con pazienza e impegno.
Queste persone possono sicuramente evitare di cadere in  gravi errori che di solito commettono gli "improvvisati del settore immobiliare ".
Ho cosi' deciso di scrivere i  4  errori piu' comuni e gravissimi che si commettono se si e' alle prime armi e privi di un'adeguata preparazione.


1) Comprare senza conoscere i prezzi di mercato fidandosi di istinto e sentito dire !

Puo' sembrare strano ,ma e' proprio cosi!Io sono anche agente immobiliare oltre che investitore e formatore e in 20 anni di carriera ho visto proprio di tutto .

Vengono in agenzia perche' magari hanno dei risparmi o perche' vogliono approfittare del ribasso del mercato e utilizzano un metodo molto "strano "
  • Offrire un 20% in meno di quello che chiede il venditore ( Salvo poi scoprire che il proprietario chiedeva il 50 % in piu' del valore di mercato !
  • Fare proposte in base a prezzi del passato perche' magari un amico o parente anni prima aveva acquistato a X euro in quel quartiere .
  • Fare proposte basandosi su consigli del mediatore ( mai conosciuto prima ) e si sa che l'agente immobiliare deve essere sopra le parti e non puo' certo dire che la casa e' fuori mercato ( danneggerebbe il venditore) e quindi ci consigliera' di offrire una cifra che va bene al venditore.

2) Comprare per uso vacanza !

Non mi riferisco a chi ha dei capitali e vuole giustamente una seconda casa per godersi le ferie ,ma a chi afferma che investendo i suoi 300.000 euro per andarci al mare sia "investire ".
Investire significa solo una cosa !
Avere un guadagno /rendita/profitto da quell'azione !
Se ci vado al mare l'obiettivo al massimo puo' essere coprire le spese ( affitandolo quando non ci vai ) per brevi periodi !

Non significa investire ,ma molti compiono questo passo credendo di fare qualcosa che portera' piu' denaro alla famiglia o forse trovando una scusa per giustificare l'acquisto !
La parola investire infatti ci da serenita' e ci permette di pagarci imu ,tassa rifiuti ,amministrazione ordinaria e straordinaria con meno sensi di colpa.

SCUOLA APERTA

3)Volere tutto senza dare nulla !

All'improvviso capiscono che le esigenze della famiglia sono tante e i soldi sempre gli stessi e allora la notte decidono da domani mi butto nelle speculazioni immobiliari .

Vado a vedere cento case ,faccio 10 proposte e 1 mi verra' accettata .
Facile e rapido no ???

Tra 1 anno saro' sistemato !

  • Non funziona cosi !
  • Non basta vedere case 
  • Non basta impegnarsi .
Serve una strategia di breve ,medio e lungo termine.

Cosa ti serve come priorita' ????

30000 euro per l'automobile !
Ok !E' almeno un chiaro obiettivo su cui lavorare .

Hai denaro da parte ?
Poco !
Allora devi investire con metodi che permettano di non intestarti la casa e quindi sullo short trading immobiliare .

Poco anticipo e rivendita preliminare e raggiunti i 30000 euro compro l'auto .

Ma lo sforzo dov'e' ???

L'investitore deve pagare lo sforzo con lo studio del metodo per arrivare ai 30000 euro .

Se improvvisi dopo 2 giorni ( non di piu') abbandoni e ci si fa un prestito per comprare l'auto !!!


4) Immobili di pregio e basta un colpo e sei ricco !!!

Anche qui ne ho visti di investitori ( in particola nella mia agenzia del centro di Genova ) che cercavano solo immobili di prestigio .
Pensano che siccome una casa costa 500.000 euro sia piu' facile poi rivenderla con profitto .
Spesso questo errore lo commettono investitori anche bravi che conoscono lo shor trading e pensano che sia semplice offrire 300000 euro per un immobile che vale quasi il doppio con poca caparra e poi rivendere il preliminare intascandosi magari 200000 euro in un solo colpo .

Per carita' e' legale ,ma molto improbabile trovare un venditore motivato a svendere la casa in zona non economiche .

Quando trovo questi poco pazienti investitori io gli consiglio allora lo stralcio immobiliare che con la tecnica della cessione dello stralcio permette di trattare immobili anche di 1.000.000 euro ( non dovendo anticipare e saldare nulla) .

Ma per chi inizia ad investire deve sempre partire dal basso e da zone economiche .
Se leggi i libri dei grandi guru ( come Kiyosaki) noterai che non hanno iniziato da interi stabili ,ma da piccole case per poi aumentare di livello .
Chi meglio di loro puo' darci buoni esempi ??


Come puoi notare questi errori hanno in comune la mancanza di esperienza ,zero strategie e improvvisazione .

Guadagnare soldi con gli immobili e' come praticare uno sport .
Ci sono regole ,avversari ,esercizi ( allenamenti ) da fare ,motivazione,obiettivi ecc.

Non fare come chi  non ha mai fatto sport e si mette all'improvviso  a giocare con dei professionisti.
Sai che figura faresti ????
Grazie per aver seguito il mio post !!

Buon business da Franco







Nessun commento:

Posta un commento