Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Come far carriera con il settore immobiliare

martedì 27 gennaio 2015

Come far carriera con il settore immobiliare

Se stai leggendo questo post e' perché' probabilmente sei interessato agli investimenti immobiliari.
Il mio prodotto primario sono i beni immobili.
Indipendentemente da quello che dicono i giornali e la tv che i prezzi degli immobili sono in declino i beni immobili sono e saranno sempre il modo più' rapido per guadagnare per chi e' incline a investire con sicurezza.
Abbiamo ancora bisogno di avere un tetto sulla testa .
Potresti desiderare una bella auto , una moto , una vacanza da sogno ma ,se non hai la casa e non paghi il mutuo o l'affitto siete in mezzo alla strada.
E' una priorità ' e quindi quando si investe sulle priorità' degli esseri umani non si può fallire purché si sappia quello che si fa.
Immaginate di diventare ricchi con fondi speculativi o azioni ;certamente e' possibile , ma immaginate i rischi derivanti dalle oscillazioni di questi “prodotti” finanziari su cui non avete nessun potere di manovra.

Se compri un immobile per investimento e non riesci ......


Se compri un immobile per investimento e non riesci .....a venderlo puoi sempre affittarlo senza perdere denaro e attendere che il mercato risalga.

Se invece compri un azione e quella scende o la vendi in perdita o sono guai.
Il mondo degli investimenti immobiliari invece e' un mondo che tutti  noi conosciamo anche se non ci fai caso.
Se ci pensi un attimo anche se non sei un investitore professionista comunque hai un idea dei prezzi della tua zona per aver conosciuto qualche amico ,vicino di casa o parente che ha venduto o comprato casa e quindi già ' una piccola idea dei prezzi la conosci .
Allora cosa voglio consigliare a chi vorrebbe investire , ma non crede di essere in grado di farlo ?
Di togliersi dalla testa che e' impossibile e cominciare giocando sul sicuro.
Mi spiego meglio .

La maggior parte delle persone non inizia una nuova iniziativa perché i dubbi , le paure ,ansia fanno la voce grossa con la nostra mente.
Le nostre paure vincono sempre e ti fanno condurre una vita “sicura” senza rischi .
Ma vale proprio la pena vivere una vita cosi?
E se ti dicessi che con gli investimenti immobiliari esiste un metodo che ti permette almeno di
provare con rischi minimi se non nulli?

In questo post  io ti svelerò' un piccolo segreto che serve per accontentare il tuo subconscio ,il tuo stato di paura e fargli capire che forse vale la pena tentare .

Per convincere noi stessi ( il nostro peggior nemico delle decisioni) che e' possibile tentare un primo investimento immobiliare partendo da zero e senza rischi ,e ti dirò' di più' calcolando anche cosa succederebbe se ti andasse male ,l'unico modo e' simulare tutto il percorso dalla A alla Z sia in positivo che in negativo.
Ultima domanda ( al tuo subconscio) credi che sapendo anche cosa puoi perdere se sei proprio negato per gli investimenti immobiliari tenteresti di concludere un 'operazione immobiliare?

Se la risposta e' si forse stai dialogando correttamente con le tue paure e quindi sei già' a buon passo.
Ora tocca a me e farti una simulazione di quello che può' accadere a un novizio ossia a una persona che vuole concludere un operazione immobiliare.

Se ci pensi bene chi e' che non vorrebbe fare soldi con gli immobili.


I soldi fanno piacere a tutti ,quindi se uno non comincia mai ad investire in immobili e rimanda non e' perché' non ama i soldi ma perché' il suo subconscio gli manda segnali contrastanti di difesa e in poche parole ha paura di rimetterci denaro o pensa che ci vogliono troppi soldi per
investire in immobili.

Il mio compito in questo post  e' quello di farti vedere ora come puoi simulare un percorso per iniziare almeno a tentare la prima operazione e la perdita possibile in caso di insuccesso.
Molti erroneamente si focalizzano su quanto guadagnare da un investimento tralasciando invece la cosa altrettanto importante che e' la massima perdita sopportabile.

A mio avviso chi conosce bene quanto può' perdere allora si che può' serenamente rifiutare di investire ;ma almeno avrà' dei dati concreti e non dei segnali di paura basati sul nulla.
Cominciamo simulando 3 tipi di operazioni immobiliari .

Cessione del preliminare.
Mutuo
Rendita automatica.


LA CESSIONE DEL PRELIMINARE
Per chi non ne ha mai sentito parlare o non si intende di questa nicchia degli investimenti ti spiego semplicemente cos'è questa tecnica.
Intanto il preliminare di vendita e' una scrittura privata tra un promettente venditore e un promettente acquirente dove le parti si impegnano ad un prezzo X a vendere ed acquistare un immobile entro
una certa data.

L'acquirente può' alla scadenza intestarsi l'immobile a se o ad altre persone e qui sta la forza di questo contratto infatti nessuno ti impedisce di intestare l'immobile ad un altra persona che magari e' un nuovo acquirente che tu hai trovato ad una cifra leggermente più' elevata del prezzo pattuito in origine e il tuo guadagno e' appunto la differenza in più' che spunti con il nuovo acquirente ,vedremo meglio dopo esempi molto chiari.

Questa tecnica molto redditizia e adatta a chi comincia con pochi soldi e poca esperienza ha la potenzialità' di creare effetto leva per via della non intestazione dell'immobile e per il risparmio fiscale.
Partiamo dal fatto che oltre ad istruire il tuo subconscio a valutare la perdita massima sopportabile ,devi anche istruire la tua mente a conoscere le tecniche per effettuare degli ottimi affari con la cessione del preliminare .

https://dl.dropboxusercontent.com/u/52773433/promoacademy1anno.html

Quindi partiamo dal presupposto che se uno vuole suonare la chitarra
deve fare delle lezioni da un maestro ,diamo per scontato che tu debba
istruirti con libri del settore o corsi formazione dal vivo o anche da uno
dei miei corsi .
Calcoliamo la perdita massima di una cessione del preliminare.

Il percorso di una operazione sarà' cosi condotto.
Devi conoscere bene i prezzi di una zona di mercato non troppo grande un quartiere della tua' città' di 30 / 40 mila abitanti e ' più' che sufficiente.
Trovare i don't wanters ,formarti una squadra e saper riordinare l'immobile con poco.

Ipotizziamo che hai trovato un venditore motivato che e' disposto a vendere l'immobile a 70000 in cambio di un immediato saldo dell'amministrazione che lui aveva in arretrato di 2000 euro.
L'immobile sul mercato e' valutato 100000 euro.

Te tra spese di agenzia e muratore per rinfrescata ne spendi altri 5000 .
Quindi tiri fuori 2000 + 5000 totale 7000 .

Quando rivendi l'immobile a 100000 te intaschi 25000 euro di profitto .
Ipotizziamo invece che tu abbia sbagliato e l'immobile venga venduto a 70000 ,perdi 5000 euro perché' 2000 erano già' stati dati come acconto.
Significa che l'operazione può' essere fatta perché' il ricavo che potenzialmente ne deriva e' enormemente maggiore della presunta perdita di 5000 che potresti avere rivendendo l'immobile alla stessa cifra.
Allora quando sei di fronte ad analizzare un operazione di cessione del preliminare per prima cosa devi aver studiato i prezzi della tua zona a mq , ci sono ottimi aiuti di programmi come il Price che ti fanno questo lavoro in pochi minuti.

Dopo che conosci a memoria i prezzi di rivendita vedrai che e' quasi
impossibile perdere rivendendo perché' l'affare lo fai quando lo compri.

Mutuo .
Analizziamo invece un 'altra tecnica molto usata dagli immobiliaristi che e' quella di fare leva con il debito.
Infatti se tu compri un immobile a 80000 mila euro e la cifra necessaria te la presta la banca ,se rivendi l'immobile a 100000 euro te hai un guadagno di 20000 euro puliti puliti senza aver anticipato niente .
Se lo fai una volta e riesci ad avere profitto chiudendo il mutuo residuo ,la banca ti ripresta volentieri una seconda volta e anche una terza perché' diventi un cliente affidabile.
Come fai a simulare una perdita?
Con questa tecnica le perdite sono veramente poche .Infatti se proprio non vuoi vendere al di sotto del prezzo pagato per acquistare puoi farti pagare la rata del mutuo dal tuo inquilino ,ossia affittando l'immobile aspettando che il mercato risalga mettendo una pezza al tuo errore.
In molti casi la rata del mutuo e' più' bassa della locazione e puoi avere anche qualche soldo da mettere da parte ogni mese dall'affitto.
Certo se sbagli la prima volta perché non hai studiato bene i prezzi forse non investirai più' finché ' non lo rivenderai ma se dobbiamo vedere il peggio che può' capitare e che ti troverai con un immobile tuo con una rata di mutuo pagata da un'altra persona.
Molto meglio di perdere soldi con investimenti azionari.

Rendite automatiche.
Questo investimento e' il cavallo di battaglia dei più' dubbiosi ,titubanti e restii a investire in immobili.
La potenzialità' di questo settore e' formidabile .
Crearsi una prima rendita mensile extra grazie alle sublocazioni e' la cosa più' facile e' meno usata .

Infatti molti visitatori trovano più' facile iniziare a crearsi una rendita mensile con poco rischio e poi diventare più' aggressivi.
Io se devo essere sincero ho fatto il contrario nella mia carriera ,ma ognuno e' libero di iniziare dove meglio crede.


https://dl.dropboxusercontent.com/u/52773433/guadagna%20con%20le%20sublocazionisalesvideo.html

La cosa fenomenale delle sub-locazioni che e' subito quantificabile una perdita e anche il profitto.
Infatti se conosci questa tecnica sai benissimo che se sbagli tutto perché' non hai studiato bene al massimo perdi 500 euro per la costituzione della polizza assicurativa e i 6 mesi del canone da versare al proprietario prima della disdetta perché' non sei stato capace di applicare le tecniche
del subaffitto.
Parliamo al massimo di una perdita di 3500 euro.
Non dimentichiamo pero' che se concludi la prima operazione con profitto ,puoi e devi replicarla almeno fino a 10 immobili e li ti porti a casa dai 5000 /7000 euro mensili!!!!

CONCLUSIONI
Siamo giunti alla conclusione di questo post , che ti deve far riflettere bene sul perché' ancora non hai deciso di investire in immobili.
Se il problema era dovuto alla mancata conoscenza di quanto potresti perdere ora lo abbiamo risolto .
Se invece credi di non essere portato ,ti chiedo se hai provato a concludere un 'operazione .
Solo dopo aver tentato potrai dire che non fa per te .
Se hai paura anche di perdere qualche migliaia di euro ti dico che e' comprensibile.
Ma soltanto chi come me vive e gode dei frutti degli investimenti immobiliari può' dirti che può' valere la pena rischiare ,o investire dei soldi ma giocarti la possibilità di avere una vita diversa da quella che ora conduci.
Attenzione non dico migliore perché tu sarai sicuramente felice cosi' ,io
dico " diversa."



La vita e' una sola e va vissuta fino in fondo!!!

Buon business da Franco




Nessun commento:

Posta un commento