Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: (Paura?) Cessione preliminare senza perdere soldi in caso di errori??

lunedì 17 novembre 2014

(Paura?) Cessione preliminare senza perdere soldi in caso di errori??

Spesso ricevo numerose mail sull'argomento cessione del compromesso.
Io lo chiamo lo short trading immobiliare.
La domanda piu' gettonata e' sempre la stessa!
"Franco se faccio un compromesso per un immobile e poi non riesco a cederlo entro la scadenza perdo i soldi versati ?"
La risposta non e' una sola ,ci sono diverse soluzioni e allora dobbiamo entrare in aspetti piu' tecnici e spiegare l'unico metodo nel quale se fai un compromesso e non riesci a cederlo non perdi un centesimo !
Ecco la spiegazione.

Forse per qualcuno di voi queste tecniche non saranno chiarissime perche' non conoscete a fondo lo short trading immobiliare ,ma per oggi accontentiamoci di conoscere l'unico metodo che permette di non perdere nulla se entro un tot di mesi non riusciamo a cedere il contratto preliminare.

Chi invece e' gia' a conoscenza della tecnica della cessione compromesso potra' apprezzare questa possibilita'.

Dobbiamo fare un po' di ordine a questo punto .

Molti pensano che la cessione del compromesso sia un metodo "rigido " e poco "elastico " e che si presta solo al classico caso:

Opzione immobile a 70 000.
Verso 5.000 di caparra
6 mesi di tempi per cederlo a 100 .

La classica operazione di ricerca di don't wanters insomma.

Cedo il contratto e incasso 30000 di plusvalenza.

Ma  cosa succede se non riesco a cederlo nei tempi ?

Fermo restando che se non si conoscono i metodi per studiare il mercato locale questo puo'
accadere ,ci sono diverse soluzioni per non perdere nulla .

Dalla "vendita a realizzo " alla" proroga immobiliare" (non entro in merito in questo post).
Ma in effetti se ci troviamo di fronte ad un investitore poco preparato il rischio di perdere la caparra c'e' .

Io oggi parlo della cessione del contratto di uno stralcio immobiliare.
Molti non sanno che un contratto si puo' cedere con corrispettivo anche in diverse nicchie del nostro settore e non solo nella classica che ho elencato sopra.

Chi non conosce lo stralcio immobiliare puo' andare a curiosare nel mio sito dedicato e scaricarsi il video corso gratuito.
www.stralcio-immobiliare.com.

Comunque sia che tu abbia studiato gli stralci o che tu non lo abbia ancora fatto devi sapere che si puo' cedere un contratto a terzi con corrispettivo anche in questo caso .

I vantaggi sono elevatissimi!

Un facile esempio puo' aiutarci !

Trovi un immobile di 500.000 euro o meglio che per te vale oggi nel mercato mezzo milione di euro.

Esegui gli step per arrivare a formulare una proposta di stralcio immobiliare.

VIDEO AVANZATO SULL'ARGOMENTO
  1. Selezione immobile
  2. lettura perizia
  3. Delega esecutato 
  4. Richiesta conteggi creditori.
  5. Proposta creativa di 250,000 euro.
  6. Ok dei creditori .
  7. Compromesso con l'esecutato a 250,000 euro
Ora hai in mano una vera "bomba "!!

Hai la possibilita' nel classico caso di stralcio di intestarti una casa di 500,000 euro a meta' prezzo !
Ma cosa succede se non hai un centesimo da parte ?
Molti non iniziano neanche a valutare queste operazioni se non hanno i capitali.
Invece con la cessione dello stralcio puoi legalmente trovare un nuovo acquirente tramite il tuo mediatore di fiducia e cedere il contratto per 500,000 euro ( prezzo reale di mercato.)

Puoi guadagnare 250,000 euro senza mettere un centesimo !
Perche' ?
Nel compromesso che si firma con l'esecutato non e' prevista caparra ( o meglio simbolica ,bastano 100 euro ) perche' all'esecutato no va nulla perche' il suo compenso e' la cancellazione totale dei debiti.

Quindi te ti riservi di intestare l'immobile a persone o societa' da dichiarare entro il rogito e di cedere il contratto a terzi con corrispettivo.

Cosa succede se non riesci a cedere il contratto ??
Nulla .
Perdi solo tempo ,ma non denaro .
Puoi quindi trattare operazioni di immobili di pregio perche' il fattore "costo elevato della casa " non ci interessa perche' non dobbiamo intestarci l'immobile.

Il creditore non puo' fare nulla e se entro la scadenza non saldi ,la pratica muore li !

Ora ho semplificato al massimo questo esempio perche' lo stralcio e' un argomento complesso e per niente facile.

Ma una cosa e' sicura con lo short di uno stralcio immobiliare puoi solo guadagnare e se non riesci a cedere il contratto ,passi ad un 'altra operazione .
Bastano anche soltanto 2 operazioni all'anno di questo tipo ,su immobili di costo elevato e si e' veramente sistemati finanziariamente.

Non a caso questi seminari dal vivo sugli stralci hanno un costo di oltre 3500 euro per 2 giornate !


Attenzione non sto dicendo che e' ideale fare solo short per uno stralcio immobiliare.
Sto affermando che la cessione di un contratto si puo' fare sia per una semplice pratica ( piu' facile ) con un don't wanters sia per uno stralcio immobiliare.

Tutti iniziano dallo short trading classico e raramente vedo perdere denaro .
Anche questo studente alla fine c'e' l'ha fatta a non perdere soldi

Ma se vuoi avere zero rischi ,lo short trading con stralcio e' l'unico metodo che ti permette di non rischiare denaro in caso di errori anche se e' giusto affermare che devi avere la completa conoscenza del metodo per arrivare a questi livelli !Ma intanto cosi lo sai !

Se qualcuno volesse approfondire in maniera piu' tecnica gli aspetti di uno short trading in varie forme anche su frazionamenti ,cambi destinazione d'uso ,short classico e su stralcio puo' acquistare  il seminario d'assalto " short trading avanazato e cessione contratto ".

Vale la pena forse investire 1 ora del tuo tempo per perfezionare il metodo short trading immobiliare.

Buon business da Franco

Nessun commento:

Posta un commento