Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Investimento classico Vs investimento speculativo

venerdì 11 aprile 2014

Investimento classico Vs investimento speculativo

Poche persone svelano dove investono i propri risparmi perche' non amano far sapere agli altri quanti soldi hanno sul loro conto corrente a parenti e amici .
Per lo piu' si affidano a consigli dati dalla propria banca e quasi tutti gli italiani si dirigono nei classici investimenti finanziari  a basso rischio e basso interesse.
Per il settore immobiliare anche qui pochi sanno come si possa investire in maniera "attiva "
( vedremo poi cosa significa) limitandosi al massimo ad acquistare un immobile da dare poi in locazione.

Ma conoscete qualche vostro amico o parente che si e' arricchito in questo modo ?
Conoscete qualcuno che con questi investimenti riesce ad avere almeno un 10 % di interesse annuo?
Io personalmente no !
Vediamo di conoscere come si puo' investire in maniera "attiva " i propri risparmi.

Investire i propri soldi tramite canali convenzionali e usati da sempre dalla massa ti garantira' forse la copertura dell'inflazione se sei fortunato ,ma di certo se vuoi investire 50000 euro tra qualche anno avranno sempre lo stesso valore sia che  li investi in Bot ,Btp, o fondi liquidita '.

Investire anche 50000 euro per una piccola casa da concedere in locazione e' una buona idea ,ma sicuramente non ti arricchira' .
Pur percependo un canone mensile ,le tasse ,e le spese straordinarie per la manutenzione dello stabile non ti faranno certo diventare milionario !

Attenzione non voglio essere frainteso .
Non dico che sia sbagliato investire a basso rischio ,ma voglio soltanto dire che non ci si puo' arricchire.

Il problema e' nella parola "investimento attivo".
Significa che se acquisti un titolo finanziario o una casa non devi far altro che aspettare di percepire i pochi interessi o i canoni mensili e questo non e' un investimento "attivo".
Facile ,poco rischioso .
Metti i soldi e ti accontenti .

Ma se vuoi trasformare i tuoi 50000 euro in 100000 euro in un anno allora il discorso cambia.

L'investimento diventa " attivo " e richiede la tua partecipazione e massima attenzione.

Quindi qui inizia il problema .
La gente spesso desidera avere di piu' dai propri risparmi ( giustamente ) ,ma non e' disposta a pagare il "prezzo " per farli raddoppiare in poco tempo .

Il prezzo non e' economico .

Abilita' .
Studio delle tecniche per raddoppiare il proprio capitale.
Rischio del capitale .
Tempo .

Non tutti sono disposti a pagare questo "prezzo ".

Molti non hanno la mentalita' per pensare che ci possano essere altri modi per far fruttare i propri risparmi .
Tanti sono impegnati con il lavoro e non riescono a gestire nuove iniziative.
Ad altri non gli passa neanche per la testa.

Per questo soltanto una piccola percentuale della popolazione e' ricca.

Non possono o non vogliono pagare il " prezzo ".

Se quando avessi iniziato ad investire in immobili in forma attiva senza soldi e senza esperienza di speculazioni immobiliari avessi avuto a disposizione 50.000 euro probabilmente li avrei moltiplicati in poco tempo.

Mi direte che sono un presuntuoso .

Non mi sto facendo i complimenti da solo ,ma parlo perche ci sono passato.

Ho iniziato concludendo un operazione di short trading con un piccolo anticipo di una casa piccola e da riodinare e da quella mia prima operazione ho guadagnato in soli 2 mesi circa 22000 euro .
Non mi ero intestato l'immobile e avevo soltanto applicato  la conoscenza dell'articolo 1406 del codice civile che ti permette di cedere un contratto a terzi .
Se volete conoscere lo shor trading chiedemi l'ebook gratis via mail di 64 pagine.

Non sto a spiegarvi ora la tecnica ideale per chi inizia in forma "attiva" ad investire in immobili i propri risparmi ,ma voglio soltanto dire che se avessi avuto i 50000 euro e li avessi messi nella mia prima operazione sarebbero diventati dopo 2 mesi 72000 euro!

A me e ' andata ancora meglio perche' lo short trading ti permette di evitare anche l'anticipo .
Ma per rendervi l'idea con la seconda operazione avrei raddoppiato il capitale e in meno di 1 anno !

Non ero un genio ,ma ho soltanto pagato il prezzo mesi prima per arrivare a guadagnare con gli immobili .

Abilita' .
Studio delle tecniche per raddoppiare il proprio capitale.
Rischio del capitale .
Tempo .

Sono stato abile ad applicare le tecniche che ho studiato mesi prima,sono stato calmo quando ho anticipato i soldi per la trattativa e ho impiegato parte del mio tempo a studiare le tecniche e a visionare immobili .


50000 euro con il settore immobiliare diventano 100000 euro con soltanto 2 operazioni di short trading .

La conoscenza delle regole unita' alla partecipazione "attiva " all'investimento da parte tua ti differenzieranno dall' investitore classico  .

Tu paghi il "prezzo " e moltiplichi i tuoi risparmi e altri preferiscono accontentarsi di coprire l'inflazione senza rischiare nulla .
Sono scelte .
Io ho deciso di "pagare il prezzo " anni fa e l'unico rimorso che ho e' stato quello di iniziare tardi  a 34 anni.

Bene ti ringrazio per avermi seguito in questa riflessione e ti ricordo che se non ci pensi te ai tuoi risparmi nessuno lo fara' al posto tuo.

Buon busines da Franco


1 commento:

  1. Salve Franco, non devi avere dei rimorsi, non 'eri pronto.
    E detto che DIO ce un piano per ognuno di noi e se Lui ti vole multimilionario a 50 anni, ci sarai. Non serve tanto per farlo, quando sei preparato, anche dopo 5 anni puoi andare in pensione e assumi altri a gestire il tuo patrimonio.
    Sai che in U S gli giovani Americani desiderano di andare in pensione a30 anni o quasi, ma come, studiano e lavorano sodo per creare un SISTEMA AUTOMATICO per ottenere il denaro... e poi se dedicano di piu a vita personale...
    Sai tutti vogliono essere millionari or al meno vivere come milionari (specialmente spendere come millionari) ma non tutti sono pronti per pagare il prezzo...

    RispondiElimina