Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Investire in immobili ...tenga pure il resto.

sabato 13 luglio 2013

Investire in immobili ...tenga pure il resto.

Questa storia per chi e' un investitore esperto potra' sembrare normale anche se condotta molto bene da Dario.

Ma chi e' Dario?

E' uno studente storico della prima edizione dell'academy executive ,la prima scuola on line per investitori immobiliari.
Ho chiesto il permesso di raccontare questa sua operazione perche' e' un esempio di come conoscenza delle regole del gioco, passione e soprattutto avere le idee chiare possa far ottenere dei risultati fenomenali .
Prima di iniziare a raccontare la sua storia vi anticipo solo che Dario aveva gia ' concluso le sue prime operazioni di short trading che e' la tecnica "madre" per chi inizia con poche risorse.
Non sto a raccontare che era bravo ,che e' riuscito a concludere con profitto la sua prima operazione ma sto per dirvi che Dario cercava da tempo per se un Box per questioni private e non per speculazione e leggete un po' come ha ottenuto il suo primo Box? ......e' veramente un grande!

Dario aveva scelto una zona per operare con gli immobili di massimo 40000 abitanti e coincideva con il suo quartiere dove risiedeva .
Per mesi ha studiato bene il mercato ,compilato il suo Price ( data base per valutazioni ) ed aveva formato la sua squadra di professionisti.

Una mattina lo chiamano sul cellulare mentre era al lavoro e l'agenzia immobiliare gli propone un immobile da visionare che rispecchiava le caratteristiche richieste da Dario ( Venditore motivato ) .
Quando va a visionare l'immobile scopre la casa ha anche un Box !
Lui stava cercando un box proprio in quel quartiere ,sara' che crede molto nella legge dell'attrazione che non gli sembrava vero poter avere di fronte un affare potenzialmente valido ed in piu' un box che a lui interessava.

L'immobile era in vendita a 160000 euro compreso box da secoli con un altra agenzia ,ma nulla era successo .Il venditore cambia agenzia e la sua fretta aumenta.

Secondo i conti di Dario in zona un box costava tra i 35000 /45000 euro .
Era piu' stimolato ad acquistare il box che quasi quasi non faceva caso all'affare che aveva tra le mani.
Allora si e' comportato da professionista e non si e' fatto attirare da interessi privati ,ma si e' subito concentrato sull'operazione.
Cosa avrebbe fatto normalmente  se non fosse stato interessato al box?
Semplice come spiego nell'academy se hai un optional ( in questo caso un box) applica la tecnica dello scorporo e guadagna di piu'!!!

Allora lui si e' fatto i suoi conti e l'immobile poteva essere rivenduto al massimo a 130000 euro compreso box.
Allora formula la sua offerta creativa.
Il venditore era motivato da un debito medio verso il condominio ( circa 15000 euro ) e aveva fretta di realizzare.
Lui offre il 30 % del prezzo di mercato  90000 euro .
La proposta viene accettata in questi termini.
Caparra 10000 .
Saldo entro 7 mesi dal compromesso .
Scorporo box dalla casa.
Dario da subito ,migliora l'immobile con  le tecniche per aumentare il valore percepito e poi mette in vendita l'immobile senza box a 90000!!!
Riceve un offerta dopo 4 mesi di 85000 per la casa e lui accetta.
L'acquirente subentra nel contratto stipulato da Dario con il venditore versando 10000 euro di caparra che cosi' sono ritornati a Dario.
All'atto si presentano il venditore ,Dario e il nuovo acquirente .
L'acquirente versa i rimenti 75000 euro al venditore che salda cosi' il suo debito dell'amministrazione.

Dario versa  5000 euro al venditore e si intesta un box del valore di circa 35/40 mila euro con soli 5000 euro !

Venditore prende 90.000 euro per l'immobile con box.
Dario paga 5000 + spese notarili e si intesta il box che aveva sempre cercato.
L'acquirente della casa e' contento perche' non interessava il box ed ha pagato l'immobile al prezzo giusto di mercato.
Tutti contenti !
Ho voluto raccontare la storia di Dario perche' e' riuscito a realizzare un suo obiettivo grazie alla sua capacita' di apllicare le regole del gioco degli investimenti immobiliari.

Nessuna forzatura , il venditore e' stato felicissimo di risolvere i suoi problemi e Dario ha ottenuto un grande risultato.
Se queste operazioni sono facili ?
Se vuoi guadagnare da un operazione l'equivalente di un anno di stipendio di un direttore di banca devi per prima cosa studiare le regole del gioco e poi fare tentativi e avere grinta e passione.
Dario in passato ha ricevuto molti no, molte porte chiuse in faccia !
E' cosi per tutti noi investitori immobiliari
.Abbiamo la nostra media e sappiamo che fatte X offerte solo una percentuale Y viene accettata .
Ma quando viene accettata non vedi l'ora di portarla a termine.
Complimenti a Dario e un in bocca al lupo a tutti i miei studenti per le loro future operazioni.
Buon business da Franco



1 commento:

  1. Ciao questa operazione e' l'esempio lampante che quando si ha un obiettivo chiaro le cose arrivano !
    Spero di raggiungere anche io al piu' presto questi risultati .
    Intanto studio !
    Ciao e grazie.

    RispondiElimina