Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Affari immobiliari ...2 regole d'oro per riconoscerli!

martedì 2 luglio 2013

Affari immobiliari ...2 regole d'oro per riconoscerli!

Non ci giriamo intorno .Siamo sempre a caccia di affari nella vita!
Da quando ci alziamo la mattina e andiamo a lavorare fino alla sera siamo in cerca di affari.
Che sia un bel vestito super scontato ,un offerta su internet per un bel viaggio la nostra mente e' focalizzata nella ricerca di un occasione sia essa per una piccola cosa o per un immobile ad esempio.

Siamo abituati a riconoscere piccoli affari ma purtroppo non ancora pronti per scovare affari immobiliari che e' inutile dirlo in questo periodo se ne trova tantissimi.

Ma non abbiamo gli strumenti per riconoscerli e sfruttare questo vantaggio.
Ci nascondiamo dietro false obiezioni come non "non e' il momento per investire" , "non ho soldi ","il mercato e' in crisi" e non sfruttiamo questa opportunita' perche' non sappiamo riconoscerle !

Hai mai pensato come facciano gli esperti di antichita' a riconoscere immediatamente se un mobile o un quadro  e' raro o e' un falso ?

Loro hanno gli strumenti e la preparazione per capire subito il valore del oggetto .Hanno conoscenza delle regole e quindi si arricchiscono scovando queste rarita'!

Vediamo come puoi diventare anche tu un esperto selezionatore  di affari immobiliari.

 La prima regola e' il prezzo di mercato !
Come per un automobile anche gli immobili hanno un loro borsino !
Il mercato immobiliare e' in continuo mutamento e riconoscere il vero prezzo di mercato significa avere il 90 % di possibilita' di arricchirsi con gli immobili .
Cosa faresti se trovassi un immobile in vendita a 70000 euro che per te vale 100.000 euro?
Molto probabilmente approfitteresti di questa opportunita'!
Noi investitori siamo abituati a controllare proposte immobiliari velocemente e grazie all'allenamento quotidiano siamo in grado di individuare presunti affari proprio come una persona che gira per vetrine a caccia di saldi di prodotti di marca.

Avere questa capacita' significa, in qualuque momento di mercato sia esso in ribasso o in rialzo , possedere uno strumento formidabile e valido per sempre!
Come riconoscere i prezzi ? 

Ci vuole pazienza,curiosita' e qualche piccolo strumento.
Basta selezionare una zona non grandissima del tuo quartiere o del tuo paese e poi iniziare ad inserire per Vie o per Frazioni tutti  gli immobili presenti nel mercato .

Fare una media a mq  e poi' togliere un 20 %  dal risultato ottenuto.
Il 20 % e' la differenza che c'e' tra domanda e offerta e quindi conoscerai subito quale sia il punto di incontro tra queste due figure ( acquirente e venditore) .
Se poi vuoi anche scoprire quale siano gli affari in quella zona bastera' scoprire immobili in vendita nel quartiere sotto quella media !

Puoi fare questi calcoli a mano o usando programmi come il mio Price che con pochi passaggi ti da tutti i risultati.
Ci vuole tempo e un po' di pazienza ,ma otterrai grossi benefici svolgendo questo facile compito di studio dei prezzi di mercato.

                                                 
http://www.academy-executive.com/
 


La seconda regola e' motivazione del venditore.
Ipotizziamo che volete vendere casa vostra per ricomprare in una zona piu' bella .Ma non volete fare sacrifici e quindi volete vendere il vostro immobile ad una cifra che vi permetta' di acquistare la stessa casa ma in una zona piu' residenziale.

Se ci riuscite bene altrimenti non succede nulla.
Secondo voi siete un venditore motivato?
Certamente con voi non si concluderanno affari!Non siete motivati a vendere .State tentando la fortuna .

Ma immaginate un attimo di dover vendere lo stesso immobile perche' avete ottenuto un trasferimento in un'altra citta' e dovete ricomprare altrove ?
La motivazione e' piu' elevata e quindi sarete piu' propensi a valutare offerte inferiori alle vostre pretese.

E se invece avreste da saldare 10000 euro di condominio e se non pagate vi pignorano la casa?
La vostra motivazione sara'  alle stelle !
Ovviamente per risolvere il problema sarete ancor piu' predisposti ad accettare offerte creative!

Conoscere la motivazione di un venditore e' un enorme vantaggio .
Come ?
Facendo domande aperte al momento della visita dell'immobile ,insomma ci sono diversi modi per apprendere le 2 regole per scovare affari.
Basta studiarle da chi le applica gia' o prendere spunto dai numerosi libri del settore.
Una cosa e' certa sapere il prezzo corretto degli immobili e sapere le vere motivazioni che spingono a vendere casa ti cambieranno il modo di vedere il settore immobiliare,sarai come un esperto di antichita' in un asta mobiliare.....
Buona ricerca!
Franco.



1 commento:

  1. In base a quale criterio stabilite il 20% di differenza tra domanda e offerta?Dove posso trovare il Price?

    RispondiElimina