Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Tre buone ragioni per investire in immobili nel 2013

mercoledì 2 gennaio 2013

Tre buone ragioni per investire in immobili nel 2013

Intanto auguri di un buon 2013 sotto tutti i punti di vista . All'inizio di ogni anno e' consuetudine fissare l'obiettivo da raggiungere . Se non lo hai fatto ,inizia perche' non puoi tirare le somme a fine anno su un qualcosa che non hai programmato. Voglio comunque fare delle riflessioni con te per chiarire una volta e per tutte che investire in immobili nel 2013 e' la scelta migliore che tu possa fare . La maggioranza delle persone e' incline a seguire la massa e le informazioni in tv. Ma purtroppo se il     98 % della popolazione non diventa ricco e' proprio perche' segue indicazioni che sono adatte a chi ha poca conoscenza e lo stato non ha interesse o e' troppo impegnato a far quadrare lo spread!! Solo il 2% della popolazione segue altre indicazioni e riflette sulle opportunita' che una crisi mondiale puo' darti? Ti daro' tre buone ragioni per convincerti che non esiste miglior momento per iniziare ad investire in immobili . Anzi posso affermare che un momento simile potra' riaversi non prima di 15 /20 anni. Ecco come la vedono i veri investitori immobiliari questa situazione.

La prima buona ragione per investire in immobili nel 2013 e' la seguente.


  • In Italia la crisi finanziaria ha fatto crollare il numero di compravendite e i prezzi degli immobili sono calati sensibilmente.Questo a fatto si che gli acquirenti impauriti ,per via dell'insicurezza del posto di lavoro e per via della scarsa concessione del credito da parte degli istituti finanziari ,abbiano deciso di aspettare momenti migliori .Ma allo stesso tempo i venditori bisognosi di liquidita' stanno trovando difficolta' a vendere il loro immobile rendendoli piu' disposti a trattare il prezzo del loro bene.In un momento come questo per un investitore immobiliare trovare affari d'oro non sara' piu' difficile come lo era nei precedenti anni .Infatti anni fa formulare un offerta creativa e farla accettare non era semplice perche' i venditori avevano la possibilita' di resistere e vendere l'immobile ad un altro offerente che era subito dietro l'angolo .Ora non e' cosi' .Se conosci i prezzi di mercato e sai come muoverti puoi' formulare decine di offerte ed avere molte chance di acquistare sotto  il prezzo di mercato.

La seconda buona ragione per iniziare ad investire in immobili e' la seguente
  • E' sempre collegata alla crisi ,ma parliamo di tecnica questa volta.Mi spiego se anni fa c'era la possibilita' di accedere al credito e di acquistare un immobili senza soldi con il mutuo totale ora questi investitori sono scomparsi ed e' scomparsa anche la chance per il venditore di realizzare in breve tempo la vendita dell'immobile .Oggi con la cessione del preliminare si va a sostituire la mancanza di credito con l'effetto leva che la tecnica ci offre.Infatti con poca caparra puoi pilotare l'intero valore dell'immobile e senza intestazione risparmi parcelle notarili e imposte di registro.Basta imparare a trovare il venditore motivato e formulare l'offerta creativa che potrai rivendere il preliminare senza aver tirato fuori l'intero capitale per comrpare l'immobile.Oggi e' molto semplice dettare le condizioni di una trattativa perche' mancano gli acquirenti al contrario degli anni passati.

La terza buona ragione che ti deve far riflettere sugli investimenti immobiliari e' la seguente
  • La crisi attuale e' scaturita' dalla cattiva gestione del credito negli anni passati e dal strapotere delle banche centrali che hanno creato un vero disastro mondiale e che pagheremo noi e i nostri figli per tanti decenni.Hai solo 2 possibilita' di scelta , o ti rassegni e continui a sperare che le cose passino e imprechi contro i politici oppure sfrutti l'unica cosa positiva che la crisi ti offre ossia la grossa quantita di immobili in vendita in un mercato al ribasso che offre ogni giorno possibilita' di concludere affari senza concorrenza e senza ansia.L'alternativa non e' molto rosea e se non ci pensi tu al tuo benessere finanziario chi altri dovrebbe farlo?Il politico di turno che ti promettera' mari e monti?Hai il dovere verso te stesso e verso la tua famiglia di uscire dalla " gabbia del criceto" e non aspettare che qualcuno  ti risolva i tuoi problemi.

Ovviamente ricorda che investire in immobili e' conveniente in questo momento ,ma non devi iniziare senza un adeguata preparazione .Ogni settore professionale ha le sue regole del gioco .Non puoi partecipare al gioco se non hai studiato da chi ha gia' scalato la montagna .Ti faresti molto male.
Quindi i miei auguri sono di un buon business ,ma anche che tu possa trovare la volonta' per iniziare a studiare le regole del gioco in un momento storico per iniziare a guadagnare con gli investimenti immobiliari.
Buon 2013 da Franco.

Nessun commento:

Posta un commento