Relax Immobiliare -Il primo blog per aspiranti investitori immobiliari: Il primo errore che tutti fanno negli investimenti immobiliari

martedì 14 febbraio 2012

Il primo errore che tutti fanno negli investimenti immobiliari

Nella mia email da un po' di tempo ricevo da investitori o aspiranti investitori immobiliari con diverse domande su come investire i loro risparmi .

Io rispondo loro chiedendo " hai un'obbiettivo finanziario a breve ,medio o lungo termine"?

Molti o quasi tutti mi dicono no vorrei guadagnare un po ' di soldi  con la compravendita di immobili.

Ecco purtroppo l'errore che non fa ottenere niente dagli investimenti sugli immobili o investimenti a reddito in generale.

Non avere un obbiettivo finanziario e' il primo errore che uno commette quando si avvicina ad un investimento finanziario in generale o nel settore del real estate per quanto ci riguarda .

Allora il mio articolo e' una risposta alle tante domande fatte da aspiranti investitori che vogliono investire i propri risparmi.

Ecco la risposta .





Per prima cosa in ogni investimento di qualunque tipo bisogna avere un obiettivo finanziario che deve servire per raggiungere qualcosa di importante e tangibile.

Gli investimenti in immobili sono troppo importanti e come tali non possono essere considerati come Bot o investimenti finanaziari di basso rischio .

La compravendita di immobili deve avere un obbiettivo tangibile ,raggiungibile e coerente.

Se ad esempio hai un mutuo ventennale un obbiettivo tangibile ,raggiungibile e coerente puo' essere quello di chiuderlo con gli investimenti in immobili ad esempio in due anni.

Una speculazione immobiliare ad esempio tra quelle che insegno io qui nel sito benessere immobiliare portano in media un venti ,trenta mila euro di guadagno su immobili che dalle mie parti costano in media 100 000 euro e anticipando zero euro o poco piu'.

Quindi un obbiettivo che ti puoi dare ad esempio se hai un residuo di mutuo di 100 000 euro potrebbe essere quello di chiuderlo in due anni concludendo 4 operazioni di cessione del preliminare che ti assicuro sono un piccolo risultato in due anni ma comunque un obbiettivo tangibile ,raggiungibile e coerente .

Sara' sicuramente meglio di ventanni di rate da pagare o di un misero 3 % dei tuoi risparmi investiti in bot.

Concludo sperando che questo esempio ti faccia capire che se vuoi avere risultati con il real estate immobiliare o come si dice dalle nostre parti con il mercato sugli immobili devi darti un obbiettivo prima di iniziare tangibile ,raggiungibile e coerente e aggiungerei ambizioso .

Insomma ti deve " eccitare" l'idea ad esempio di raccontare agli amici che ti sei chiuso un mutuo in due anni , che ti sei acquistato l'auto nuova con una sola operazione immobiliare ,ma prima lo devi pianificare !

Spero di aver risposto a tutti i visitatori che mi chiedono su cosa possono investire .

Un grazie di cuore da Franco

1 commento:

  1. Ciao ragazzi, aproposito dell obietivo. non si deve ommettere il fatto che siamo in crisi, quando si stabiliscono.Dirette:come non dobbiamo sfruttare questo e mettere dei obiettivi ancora piu alti?
    Li obbiettivi devono essere ragionabili per essere utili,altrimenti peggiora la situazione.Certo sono proverbi che dicono di attentare di arrivare alle stelle per avere una tutta tua magari, e se non lo raggiungi almeno prendi un avoltoio, che non e una cosa banale...
    Secondo il mio livello di intendere li obbiettivi devono essere anche elastici,voglio dire prevedere anche la possibilità di non raggiungerli all 100%, va bene anche l'90%, comunque tu lo avevi fatto gia un po piu alto per stimularti.
    Non dico di proporti di fare meno visite,meno proposte, meno operazioni ecc. All contrario aumentare il lavoro, ma essere raggionevole sulle risultati da ottenere. Un simplo motivo e che li prezzi sono callatti e per essempio 30% da un prezzo gia callato sarà diverso, ma sono ancora tanti altri motivi da prendere in considerazione.
    Non vi lasciate dimoralizzati dall crisi, come fanno tutti li perdenti. Voi avvete scelto di essere dei campioni, e' SI PUO, TUTTO E POSSIBILE, BASTA PAGARE IL PREZZO, se ti senti,se no, vai a fare la filla per un posto di lavoro che ti porterà quello che serve per avere tua stella dall ciello tutta per te magari.
    Un altra cosa che non e per niente una novita, in questo mondo e specialmente in futturo solo li campioni supravivono, chi non si adatta alle nuovi condizioni... immaginate cosa accadrà.
    Dai ragazzi, SI PUO, MA PROBABILMENTE NON TUTTI LO AVETTE SCOPERTO ANCORA.

    profnicolaegrigore@yahoo.it

    RispondiElimina